"Ecce praedixi vobis"

"Surgent enim pseudochristi et pseudoprophetae et dabunt signa magna et prodigia, ita ut in errorem inducantur, si fieri potest, etiam electi" (Mt 24,24)

Trevignano Romano

Sito internet: http://www.lareginadelrosario.com/

Così “sarebbe” iniziata la manifestazione straordinaria di Trevignano Romano, secondo il racconto di Gisella:

Trevignano Romano 21 aprile 2016
(Gisella) Ore 15:30. Mentre ero con mio marito sdraiata sul letto a vedere la TV, sento una voce che mi chiamava. Chiesi a mio marito di abbassare il volume della televisione e nel girarmi verso la statuina posizionata sul comò, vidi la Madonna avvolta da un da un manto bianco ed un mantello color blu/celeste. In lacrime dissi a mio marito: “la Madonnina! la Madonnina!” e d’istinto ci inginocchiamo entrambi ai piedi del letto.


La prima cosa che salta all’occhio in questo racconto è che la “manifestazione” si sarebbe verificata non durante la preghiera, ma guardando la televisione, e questo sicuramente stupisce un po’.


Dal Messaggio del 2 maggio 2016

“Figlia mia i tre giorni di buio stanno per arrivare. Sarà una notte molto fredda.
Non abbiate paura , perché chi crederà a mio figlio sarà salvato.
Insisto a chiedere di recitare il rosario e chi lo insegnerà ad altri avrà cinta la testa di perle di misericordia e di gloria per tutte le anime che avrà salvato.”


Prima di tutto il messaggio non è nuovo: quello sui tre giorni di buio è un messaggio famoso, niente di nuovo. L’espressione “avrà cinta la testa di perle di misericordia e di gloria” pare sia un po’ insolita.


Dal Messaggio del 18 giugno 2016:

Dopo la Francia toccherà a Roma dove ci sarà un grande terremoto. Il Vaticano subirà un grande dolore. All’interno di esso in questo momento ci sono Cardinali e Vescovi che saranno costretti a scegliere la via del male allontanandosi dall’unica verità che porta al Padre. Ascoltate i venti di guerra. La Russia si sta preparando.
Su Roma cadrà la pestilenza, la miseria e il vaiolo, che darà morte e disperazione.
Al termine di questo messaggio, la Madonna mi indica il sole, e mi accorgo che lo stesso volgeva più volte su se stesso.


Domanda: Cardinali e vescovi saranno costretti a scegliere il male? Costretti da chi o cosa? Inoltre, si parla di un miracolo del Sole? Chi l’ha documentato? 


Dal Messaggio del 28 giugno 2016:

Figli miei pregate per il Papa, perché costretto a prendere decisioni che non provengono dal suo cuore. Vi prego, intensificate i Rosari perché i tempi sono molto stretti. Non c’è più tempo. Grazie miei apostoli.


Il Papa costretto a prendere decisioni che non vengono dal suo cuore? Cosa significa? Costretto da chi o da che cosa? Questo rischia di creare confusione.  “Grazie miei apostoli” è l’espressione tipica di Medjugorje… anche la croce blu..


Dal Messaggio del 2 luglio 2016:

Cari figli, grazie per aver risposto alla chiamata di vostra Madre. Io sono qui perché Gesù mi ha mandato.
Non abbiate paura, i miei messaggi non sono disfattisti.

(Excusatio non petita?)


Dal Messaggio del 16 luglio 2016:

Mio Figlio è molto vicino e lo vedrete scendere da una grande nube bianca.
Vi prego figli miei, stringete il Rosario che è l’unica arma per difendersi dal male.

Gesù scenderebbe da una nube bianca… Leggiamo Luca 17,24:

“Perché come il lampo, guizzando, brilla da un capo all’altro del cielo, così sarà il Figlio dell’uomo nel suo giorno.”

Sicuramente però il Rosario non è  l’unica arma per difendersi dal male: ci sono i sacramenti e i sacramentali, l’esercizio delle virtù, la preghiera liturgica, il servizio ai fratelli, la Sacra Scrittura ecc.


Dal messaggio del 23 luglio 2016:

Io piango per i tempi duri che vi stanno aspettando, abbiate coraggio, Io sono vicino a voi e lo sarò sempre per proteggervi da ogni male . Non siate lontani da me, perché io vi amo e vorrei tanto tanto che il desiderio più grande sia quello di portarvi nel mio Regno, nel mio mondo nuovo su questa terra.

Domanda: “Portarvi nel mio Regno”? Il regno di Dio se mai… “nel mio mondo nuovo su questa terra”? Quale mondo nuovo e quale terra?


Dal Messaggio del 26 luglio 2016:

Gesù sta pregando presso suo Padre, affinché possa liberarci al più presto e non far accadere nulla e che la Terra possa purificarsi soltanto con la preghiera e con l’amore.

A La Salette la Madonna non disse che a stento tratteneva il braccio di suo Figlio? Ricordiamoci che Gesù è l’incarnazione del Verbo di Dio, la seconda persona della Santissima Trinità.


Dal messaggio del 2 agosto 2016:

Cari Figli Grazie per essere qui, Grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore.

Gli angeli sono in attesa di un mio comando per scendere e prelevarvi senza che ve ne rendiate conto , Vi troverete su una nuova terra e vedrete grandi meraviglie .

Insisto con il chiedervi di recitare il Rosario, Io stessa scenderò insieme agli angeli per tenervi per mano .

Domanda: Ci troveremo su una nuova terra? Un altro pianeta? Prelevarvi? Se così fosse sarebbe contrario al Catechismo della Chiesa Cattolica. Non è previsto un altro pianeta…


Dal messaggio del 16 agosto 2016:

L’unica arma che avrete sarà la preghiera e il Santo Rosario , fate provviste di cibo in scatola e acqua potabile perché i demoni proveranno a togliervi tutto. Mio figlio sta segnando i suoi discepoli in modo che nessuno possa essere avvicinato dai demoni .

Fate provviste di cibo in scatola e acqua? 


Dal messaggio del 23 agosto 2016:

Pregate per l’Italia soprattutto per Roma perche’ le previsioni non sono buone, pregate per il Cile , la terra tremerà ancora e i vulcani inizieranno ad eruttare uno dopo l’altro in tutte le parti del mondo.

Domanda: Le previsioni non sono buone? Quali previsioni? Per il resto ricorda Anguera.


Dal messaggio del 16 settembre 2016:

Ascoltate la pioggia di ira del Padre che si avvicina.  (la pioggia di ira?)

Non pensate che al Vaticano facciano cose belle per l’umanità, è tutto falso. La Chiesa è falsa,

i pochi santi preti saranno perseguitati così come il popolo di Dio. Figlia mia non fidarti e segui dettagliatamente solo ciò che io ti chiedo

Domanda: La Madonna direbbe mai che è tutto falso e che la Chiesa è falsa? Direbbe mai “non fidarti e segui solo ciò che ti dico io”? Purtroppo molta gente cresce ogni giorno di più nella sfiducia verso la Chiesa, verso i parroci, verso i vescovi, verso tutto… e si ha l’impressione che questa potrebbe essere la strategia del nemico: cavalcare il malcontento, cavalcare la crisi della Chiesa per generare se possibile un grande scisma.

Del resto dobbiamo sempre essere prudenti e ricordarci che la parola diavolo deriva dal verbo greco διαβάλλω (diabàllo) che significa separare, porre barriera, porre frattura, dividere… e la storia della Chiesa ce lo insegna…


Dal messaggio del 22 settembre 2016:

Voi siete una porzione piccola chiesa, Figli miei ormai ci siamo, i giorni dell’avvertimento sono arrivati presto vedrete mio figlio arrivare dal cielo su una nube e un forte boato farà tremare la terra. Lui arriverà per riunire tutti i figli di Dio e Vi perdonerà da tutti i peccati . Un grande segno sarà una croce visibile in tutto il mondo , non abbiate paura, Io sarò con voi e Vi prenderò per mano ma voi abbracciate il Cuore di Gesù e la sua croce.

Leggiamo dal vangelo:

Matteo 24,26-28, 36: ” Se dunque vi diranno: Ecco, è nel deserto, non ci andate; o: È in casa, non ci credete. Come la folgore viene da oriente e brilla fino a occidente, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. Dovunque sarà il cadavere, ivi si raduneranno gli avvoltoi. Quanto a quel giorno e a quell’ora, però, nessuno lo sa, neanche gli angeli del cielo e neppure il Figlio, ma solo il Padre.” 


Dal messaggio del 29 settembre 2016:

Cari figli, grazie per essere riuniti qui e grazie per aver risposto alla mia chiamata .
Pregate per i sacerdoti che sono in una grande confusione e questo li porterà alla perdizione.

La nuova terra è pronta, piena di gigli e di fiori e aspetta voi.

Domanda: La nuova terra è pronta? Piena di gigli e fiori?


Dal messaggio del 15 ottobre 2016:

Figli miei , Io vi proteggerò e Vi terrò stretti al mio cuore immacolato,

sarete messi in stato di sonno e sarete catapultati nella vera vita dove troverete il vero amore .  

Domanda: A cosa ci si riferisce? Alla morte o al famoso “rapimento”? Catapultati dove?

Ad ogni modo il nostro vero amore è il Dio con noi e con il suo Spirito abita nel nostro cuore!


Dal messaggio del 20 dicembre 2016:

Alcuni non sopporteranno la terribile visione, tanto da portarli verso la morte.
Il popolo di Dio sarà invece pronto per seguire mio figlio Gesù sulla nuova terra pronta per voi, dove i fratelli si aiuteranno l’un l’altro, dove regnerà la pace , l amore e la gioia…

Domanda: Ancora si parla di nuova terra, di un altro pianeta… non suona strano?


 

ATTENDIAMO fiduciosi che la Chiesa si esprima e ci dica se tutto questo è conforme alla Dottrina Cattolica professata dagli apostoli, dai padri della Chiesa e dall’autentica tradizione Cattolica. Se così non fosse, che il popolo di Dio sia tutelato! Grazie.



Anche in questo caso è bene ricordare alcuni versi del saggio Dante che nel Paradiso, canto V, versi 73-78, scrive:

***
Siate, Cristiani, a muovervi più gravi:
non siate come penna ad ogni vento,
e non crediate ch’ogni acqua vi lavi.
Avete il novo e ’l vecchio Testamento,
e ’l pastor de la Chiesa che vi guida;
questo vi basti a vostro salvamento.

***

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: